Prima l'amore, poi la sculacciata nei gatti

Damian non ha fatto un passo senza la sua Julika. I due fratelli, che si sono trasferiti nella loro nuova casa insieme, si pulivano a vicenda, si coccolavano e giocavano sempre insieme. Fino a quando Damian non è stato castrato. Era finita con l'amore caldo. Il gatto, ancora stordito dall'anestetico, barcollò fuori dal suo cesto di trasporto, e Julika cominciò già a sibilare e mostrare i suoi artigli. Ritiro di Damian, che ha dormito per la sua frenesia da anestesia nel canile.

Stato di guerra

Ma nulla è cambiato nei giorni che seguirono. Julika ha picchiato suo fratello sconvolto, gli ha teso un'imboscata quando voleva andare alla scatola e gli ha negato l'accesso alla ciotola. La famiglia è dovuta intervenire per proteggere il gattino. Ancora più scioccato è stato il proprietario di un gatto che aveva tenuto un gattino dalla cucciolata di uno dei suoi gatti per le sue due zampe di velluto. Quando è tornata a casa dalla vaccinazione con il gattino, l'animaletto è stato letteralmente picchiato dalla stessa madre e dal gatto neutro di casa. Sebbene la rabbia combattiva dei due animali adulti si fosse placata, il giovane gatto ha subito lasciato i due alla larga. Due storie vere che sono storie di tutti i giorni. Poiché l'amore si trasforma in avversione, accade in tutti i circoli di gatti. Come mai? Perché il legame tra le comunità feline si forma e dura principalmente attraverso l'olfatto. Per rafforzarlo, i gatti della stessa famiglia si annusano di nuovo ogni volta che si incontrano, strofinano la testa o i fianchi insieme, controllano l'odore dell'altra persona più e più volte. Che si tratti di pulire o coccolare, le molecole di profumo vengono scambiate ovunque: per noi persone con un lavoro relativamente scarso del naso, non possono annusarlo.

Straniero invece di familiare

Se un animale viene allontanato dal gruppo – ad esempio per una visita dal veterinario – perde l'odore di “nido” ed è circondato da aromi estranei che inizialmente puzzano a chi è rimasto a casa. Ecco perché resistono con veemenza a qualsiasi approccio confidenziale. Invece di usare ogni gesto del repertorio di pacificazione - sbattere le palpebre, fare le fusa, chinare la testa - la vittima, sollevata di essere a casa, si avvicina svelto al suo ex fidanzato, aggravando così la loro rabbia. Piccola consolazione: il 90% di questi combattimenti ad hoc scompare dopo pochi giorni. La piccola comunità felina si riavvicina, e perlopiù regna la pace. Fino alla prossima visita dal veterinario. La prevenzione è facile: non separare mai un animale dal gruppo. Porta tutti i gatti dal veterinario, al canile, quando sei in viaggio.

La profumazione aiuta

Se più di tre gatti vivono in una famiglia, questo è ovviamente problematico. Allora dovresti prendere delle precauzioni. Porta una coperta usata (cioè una che puzza come i tuoi gatti) e coccola l'animale separato prima della riunione. Oppure: spazzolare energicamente i gatti rimasti a casa con una spazzola morbida naturale prima del trasporto. Porta questo pennello con te non pulito. Quindi, prima di rilasciare la paziente sugli altri, spazzolare accuratamente il pelo con la spazzola usata. È probabile che tu possa usare la coperta o la spazzola per rimuovere l'odore estraneo o coprirlo con l'aroma del nido. (Orsola Birr)

  • Troppo stress rende il gatto impuro
  • Il gatto graffia tutta la carta da parati
  • Quando i gatti attaccano i loro umani

________________________________________________________________

Perché i miei gatti improvvisamente non vanno più d'accordo?

A volte capita anche che i gatti improvvisamente non si sopportino a vicenda dopo una mossa. In questo caso, era principalmente il caso che i gatti coinvolti si tollerassero l'un l'altro piuttosto che amarsi.

Perché i gatti improvvisamente non si capiscono più?

Come per le persone, ci possono essere molte ragioni per cui i gatti non si capiscono più. Ad esempio, un nuovo ambiente o una discussione spontanea possono scuotere la relazione.

Perché il mio gatto improvvisamente sibila contro di me?

Il tuo gatto sibila contro di te Quando il tuo gatto sibila verso di te, si sente messo alle strette o sopraffatto al momento opportuno. Rispetta il loro segnale di avvertimento e fai attenzione a non molestarli. Parlale con parole dolci e un tono di voce rassicurante.

I gatti possono dire che li ami?

Succhiotto. Altri chiari segnali con cui i gatti mostrano il loro amore sono i cosiddetti morsi d'amore. Il tuo gatto ti morderà le dita delle mani o dei piedi molto leggermente per affetto, quindi non fa male, solo pizzica e solletica un po'.

I gatti possono amarsi?

Si, puoi! Ovviamente ogni gatto è diverso, alcune razze sono più a loro agio nel "mostrare i propri sentimenti" mentre altre sono più riservate. È allora che è difficile riconoscere i loro segni di affetto.

Quando si coccolano i gatti?

La maggior parte dei gatti indoor apprezza la presenza di un conspecifico. Gli animali amici giocano insieme, si puliscono e - se si vogliono particolarmente bene - si coccolano.