Il tiragraffi ottimale: attrezzatura per il fitness e ritiro

Un tiragraffi non dovrebbe mancare in nessuna casa di gatti. Fa già parte dell'equipaggiamento iniziale per gatti giovani ed è destinato solo al gatto, qui tutto dovrebbe essere consentito. Serve come rifugio, dove il gatto può dormire indisturbato, sonnecchiare e raccogliere le forze. Allo stesso tempo, il tiragraffi è anche il tuo personale dispositivo per il fitness e il tuo parco giochi. Qui si arrampica, salta da un piano all'altro e affila gli artigli.

Il graffio ha un altro scopo importante oltre ad affilare gli artigli. Grattandosi, il gatto segna il suo albero e lo trasforma nel il suo personalissimo mobile. Ma quando sceglie il tiragraffi, il gatto deve affidarsi interamente a noi. E purtroppo uomini e gatti hanno ragione hanno requisiti diversi per un tiragraffi ottimale.

Umani e gatti: esigenze diverse sul tiragraffi

I seguenti aspetti sono importanti per la maggior parte delle persone quando si tratta di tiragraffi:

  • Il tiragraffi dovrebbe essere carino da vedere.
  • Il tiragraffi dovrebbe essere facile da integrare in casa.
  • Il colore del tiragraffi deve corrispondere all'arredamento.

Tuttavia, i gatti ignorano completamente questi criteri. Ma poiché il tiragraffi è appositamente progettato per i gatti, dovremmo concentrarci sulle loro esigenze quando scegliamo questo mobile. Fortunatamente, ora esiste una vasta gamma di tiragraffi, così da poter scegliere un modello adatto per tutti i gusti, per tutte le tasche e per ogni tipo di gatto. 

Quindi, prima di acquistare un nuovo tiragraffi, dovresti considerare seriamente cosa è veramente importante per il gatto e quali opzioni hai a casa tua.  Gatto sul tiragraffi.

Un tiragraffi deve assolutamente soddisfare questi 6 requisiti

I gatti hanno esigenze diverse sul loro tiragraffi rispetto agli umani. Il tiragraffi ottimale per gatti...

  1. ... deve essere assolutamente stabile.
  2. ... dovrebbe avere una lunga colonna graffiante nella parte inferiore (circa 80 centimetri).
  3. ... dovrebbe essere posizionato dove il gatto ha una buona visione d'insieme del suo territorio.
  4. ... dovrebbe essere realizzato con cura con materiali non tossici.
  5. ... dovrebbe offrire vari incentivi (come grotte, piattaforme di osservazione).
  6. ... dovrebbe essere adattato all'attuale fase di vita del gatto (gattino, adulto o anziano)

Per la stabilità del tiragraffi

L'essenza di ogni tiragraffi è la stabilità e un motivo chiave per prestare attenzione alla buona qualità al momento dell'acquisto. In realtà, il gatto non sempre si avvicina al suo tiragraffi su zampe morbide. No, salta sul tronco con un grande balzo a tutta velocità. L'albero deve essere così stabile e solido da rimanere in posizione e non oscillare quando si gioca, si graffia e si salta. I gatti non apprezzano affatto un tiragraffi traballante. Se possibile, può avere senso fissare il tiragraffi al soffitto o alla parete.

Dipende dal tiragraffi giusto

Un buon tiragraffi è costituito da una lunga colonna nella parte inferiore su cui il gatto può graffiare gli artigli stando in piedi sulle zampe posteriori. Questa colonna dovrebbe essere alta circa 80 centimetri e ai gatti piace usarla come panca per allungare la schiena con gusto. È importante che il gatto abbia l'opportunità di grattarsi da terra, poiché è qui che può stare in piedi in modo più stabile. 

Una colonna più corta non occupa molto spazio, ma non è consigliata in quanto il gatto non può allungarsi correttamente quando affila gli artigli. Tiragraffi 2.

La posizione perfetta per il tiragraffi

Dove mettere il tiragraffi? Questa domanda dipende ovviamente dalle rispettive condizioni di vita. Fondamentalmente, ai gatti piace essere dove sono i loro umani. Un tiragraffi che si trova nel corridoio perché c'è più spazio lì che nel soggiorno non piacerà al tuo gatto tanto quanto un tiragraffi che Mieze usa per tenere d'occhio la sua famiglia. I gatti amano avere una panoramica dell'intera stanza da un luogo rialzato e riparato.

A volte è possibile posizionare il tiragraffi accanto a armadi e mensole, dando al gatto un'ulteriore opportunità di esplorare luoghi più alti. Se il tiragraffi è vicino a una finestra, la finestra aperta deve essere ben fissata. Se il gatto salta dal tiragraffi nella finestra inclinata, può essere pericoloso per la vita. Naturalmente, è particolarmente eccitante per i gatti di casa quando possono osservare il mondo interessante fuori dalla finestra dal loro tiragraffi. 

Buoni materiali per il tiragraffi

È particolarmente importante che il tiragraffi non contenga materiali tossici per i gatti o che vengano utilizzate vernici e adesivi dall'odore forte. La base è solitamente di legno pesante e deve essere solida e stabile in modo che l'albero non possa cadere anche se è caricato su un lato. I bauli sono realizzati in robusto cartone pressato avvolto con corda di sisal o tessuto per moquette. Nel frattempo ci sono anche tiragraffi in legno massello, che la maggior parte dei gatti è molto felice di accettare, ma sono piuttosto nella fascia di prezzo superiore. Le piattaforme di osservazione e le grotte sui tiragraffi sono per lo più realizzate in legno e ricoperte da morbido pile artificiale. 

Oltre alla stabilità, la buona fattura è un altro importante fattore di sicurezza attorno al tiragraffi. In nessun caso viti o teste di chiodi devono sporgere, il che potrebbe ferire il gatto. Per l'uso esterno, ci sono tiragraffi particolarmente resistenti alle intemperie che non sono influenzati dalle intemperie. 

Spazio per rilassarsi: amache, grotte e altro ancora.

Molti alberi per gatti hanno piattaforme di osservazione, amache o grotte a diverse altezze sulle lunghe colonne verticali che incoraggiano il gatto a arrampicarsi. Più grande e vario è progettato il tiragraffi, più divertente sarà per il gatto. Mieze può monitorare il suo territorio da piattaforme di osservazione in alto e tenere d'occhio tutto. Amache e piccole grotte in altezza invitano a fare un pisolino, senza essere disturbati. 

Alcuni tiragraffi sono progettati in modo tale che una grotta sia costruita nel terreno come base stabilizzatrice. Ciò garantisce stabilità, ma quasi nessun gatto si ritirerà qui per dormire in pace. È vicino al suolo, non ha vista e, nel peggiore dei casi, c'è sempre qualcuno che passa. 

Il tiragraffi deve adattarsi al gatto

Nella scelta del tiragraffi bisogna tenere conto anche dell'attuale fase di vita del gatto:

  • Gattini e giovani curiosi amano arrampicarsi in alto, ma devono comunque imparare a risalire in sicurezza senza cadere. Se un gatto particolarmente giovane si trasferisce, ha senso acquistare prima un tiragraffi non troppo alto, che poi si può allungare verso l'alto. 
  • I gatti un po' più esperti sono felici di avere quanti più posti possibili per arrampicarsi, bilanciarsi e nascondersi su un tiragraffi stabile.
  • Il tiragraffi giusto per i gatti più anziani ha molti passaggi in modo che il vecchio gatto non debba più saltare così in alto e possa proteggere le sue articolazioni. Per alcuni gatti anziani è sufficiente un tiragraffi. 

Con molti tiragraffi, è possibile una selezione di diversi moduli per mettere insieme il tiragraffi da sogno giusto per il gatto. Ciò è particolarmente utile per adattare il tiragraffi alle esigenze del gatto nel corso della sua vita. Puoi scegliere un tiragraffi in questo modo, der...

Quanto può essere alto un tiragraffi per gattini?

Altezza ridotta: i gattini si fanno lentamente strada verso un nuovo tiragraffi con grande curiosità. Prima di tutto, vengono ispezionate tutte le aree di sdraiato e le piattaforme vicino al suolo. Le feste di arrampicata ad altezze vertiginose si svolgono più tardi. Di conseguenza, il tuo tiragraffi non deve necessariamente essere più alto di 1,5 metri.

Cosa dovresti considerare con un tiragraffi?

Il tiragraffi ottimale per gatti. deve essere assolutamente stabile. dovrebbe avere una lunga colonna graffiante nella parte inferiore (circa 80 centimetri). dovrebbe essere posizionato dove il gatto ha una buona visione d'insieme del suo territorio. dovrebbe essere realizzato con cura con materiali non tossici. Più voci.

Qual è il posto migliore per installare il tiragraffi?

La posizione giusta per un tiragraffi è quella in cui il tuo gatto può facilmente osservare l'ambiente circostante ed essere visto. Ideale anche un posto vicino alla finestra con vista sul giardino o sulla strada. Non installare mai il tiragraffi in stanze remote o in angoli angusti.

Come posso stuzzicare il mio gatto?

Rumore e disarmonia: ai gatti non piacciono per niente entrambi. Ma un argomento rumoroso fa proprio questo. Sconvolge i gatti e li spaventa. Ancora peggio: a volte i gatti si sentono presi in giro e pensano di essere rimproverati.

Come posso convincere il mio gatto a usare il tiragraffi?

10 modi per convincere il tuo gatto a usare un tiragraffi Usa l'erba gatta. Incoraggia il tuo gatto a giocare vicino al tiragraffi. Metti un prodotto a base di feromoni vicino al tiragraffi. Scegli il materiale preferito per il tiragraffi del tuo gatto. Posiziona il tiragraffi nel posto giusto. Più voci.

  • ... prima cresce con il gatto,
  • le offre un eccitante luogo di allenamento nel fiore degli anni e 
  • le assicura un luogo di riposo familiare e facile da raggiungere nella vecchiaia.

Oltre alla fase attuale della vita, nella scelta del tiragraffi bisogna considerare anche il tipo di gatto. Gatti grandi e pesanti come Maine Coon o Gatti della foresta hanno assolutamente bisogno di un tiragraffi particolarmente stabile e grande che possa sostenere facilmente il loro peso. Tiragraffi 3.

Abituare il tuo gatto a un nuovo tiragraffi

Finalmente è giunto il momento ed è stato allestito il nuovo tiragraffi, appositamente studiato per il tuo gatto. La gente è felice, il gatto annusa il nuovo tiragraffi, sembra quasi arricciare il naso e si pavoneggia. Sfortunatamente, è del tutto normale che un tiragraffi nuovo di zecca non sia prontamente accettato dal gatto. Ha solo un odore troppo estraneo e non ha posto nel solito territorio dei gatti. 

Qui è semplicemente necessaria un po' di pazienza finché il nuovo odore non si sarà dissipato e il curioso gatto domestico non esplorerà la nuova acquisizione. La curiosità di solito vince! A volte puoi anche aiutare un po' per far sì che il gatto si abitui più facilmente. Una maglietta consumata dalla tua persona preferita sul nuovo tiragraffi ha un odore familiare. Puoi anche spruzzare dell'erba gatta sul tronco e il nuovo albero è diventato molto più attraente. 

Pulisci bene il tiragraffi

Di norma è sufficiente aspirare a fondo di tanto in tanto i diversi livelli del tiragraffi. Alcuni inserti in tessuto e peluche possono anche essere rimossi e lavati. Ciò è particolarmente utile se il gatto è stato malato. 

Tiragraffi facile da realizzare da soli

Sempre più amanti dei gatti creativi si stanno prendendo la briga di costruire un tiragraffi per i loro cari con materiali naturali. Questo crea pezzi individuali davvero fantastici. È importante che la stabilità e la sicurezza del gatto siano al primo posto. Nessun chiodo o vite dovrebbe sporgere da nessuna parte che potrebbe ferire il gatto. Su molti siti fai-da-te troverai ottime istruzioni su come costruire tu stesso un tiragraffi. 

Altre piante per gatti

Se non ti dispiace pulire i tappeti, puoi offrire piante sostitutive in alternativa all'erba gatta, che spesso sembrano un po' più decorative in casa:

  • Pianta del ragno: la popolare pianta da rosicchiare filtra le sostanze inquinanti dall'aria. Se vieni da una famiglia di fumatori, non dovresti offrire questa pianta. Assicurati di pizzicare le infiorescenze. Perché i baccelli contengono sostanze che causano la diarrea nei gatti.
  • Erba di cipro nana: la forma nana dell'erba di cipro ha foglie più morbide e dai bordi meno affilati rispetto alla sorella maggiore. Tuttavia, può capitare che dei fili d'erba si incastrino nel naso e nella gola. Alcuni veterinari quindi sconsigliano del tutto questa pianta.
  • Steli d'orzo: molti gatti preferiscono l'orzo. Se pianti tu stesso l'orzo, assicurati di usare semi biologici. In alternativa, sono disponibili in commercio anche set completi con una mini serra.
  • Erba normale: se offri erba convenzionale, assicurati che non provenga in prossimità di una strada trafficata (rischio di inquinanti), da un prato coltivato (fertilizzanti tossici) o da un parco per cani (rischio di infestazione da vermi).

Nota: alcuni gatti potrebbero essere allergici a queste alternative all'erba gatta. Dovresti anche, come con l'erba gatta acquistata, assicurarti di lavare bene le piante sostitutive per evitare che il gatto ingerisca pesticidi tossici.

C'è sempre il rischio che una cannuccia rimanga incastrata nel naso o nella gola. Quindi fai attenzione a tutti gli esperimenti che coinvolgono l'erba gatta e le sue alternative! E non lasciare mai che il tuo gatto mordicchi altre piante d'appartamento. Molte piante sono altamente tossiche per i gatti!

La punizione può essere inflitta solo se un gatto viene colto in flagrante

  • Un forte NO, battere le mani, uno sparo di una pistola a spruzzo o un piccolo cuscino lanciato sono strumenti educativi comprovati. È meglio usarli in modo tale che il gatto non sappia nemmeno che ti stai punendo, altrimenti può esplodere.
  • I gatti non si sentono in colpa. Ad esempio, un gatto che graffia i mobili non sa che sta facendo "qualcosa di male". Non può seguire questo filo di pensiero umano. Quindi lega una punizione non solo al graffio, ma anche alla persona che esegue la punizione. Continuerà a grattarsi, ma ha paura che ti prenda. Invece di risolvere il problema, peggioralo.
  • La ricompensa porta più della punizione. La paura non ti porta da nessuna parte in un gatto. Ma sono estremamente ricettivi a lodi e ricompense, indipendentemente dalla loro età. Per rimanere con l'esempio del graffio: fornisci un'alternativa, ad esempio un tiragraffi, e premia il tuo gatto con una "caramella" speciale ogni volta che lo usa. Questo è chiamato rinforzo positivo nell'addestramento del cane e funziona anche con i gatti.
  • Ma premiare da soli non basta. Anche la vecchia tentazione deve sparire. I mobili graffiati, ad esempio, devono diventare completamente poco attraenti (sovrapposizione o incollaggio su pellicola di plastica). E se in primo luogo non devono sorgere problemi comportamentali, solo il pensiero e la prevenzione a misura di gatto possono aiutare: appendere le tende lunghe fintanto che i gattini sono in casa, spingere libri e cianfrusaglie sugli scaffali contro il muro in modo che il gatto non può infilarsi dietro di loro e buttarli giù, vasi di fiori con loro Appesantire le biglie di vetro verso il basso in modo che non si ribaltino, coprire il terreno con piante verdi per evitare che si graffi e mettere un vaso di erba gatta davanti a Mieze, e, e, e. (Jutta Aurahs)

Tiragraffi Vesper V-High Base

Il moderno tiragraffi V-High Base di Vesper assicura tanto divertimento ai graffi per il gatto. Il tiragraffi di alta qualità è molto stabile e facile da installare. Il gatto non solo può graffiare, scatenarsi e giocare con questo tiragraffi, grazie ai comodi cuscini con effetto memo foam, è anche il luogo ideale per un pisolino. 

La campagna di sconti si applica al tiragraffi in nero fino ad esaurimento scorte. 

  • Prezzo: 99,99 €
  • Sconto: -37%

Cosa deve "essere in grado di fare" il tiragraffi?

  • la piastra di base è ampia e stabile e l'oggetto non si ribalta e nemmeno tuona in mezzo al nuovo tavolo di vetro quando Mieze scatta a tutta velocità;
  • non c'è una casetta in fondo - di solito non molto stabile (in cui la maggior parte dei gatti non vive mai), e così via
  • il tronco più basso è di almeno 80 centimetri, perché i gatti si allungano molto quando affilano gli artigli e non vogliono piegarsi.

Certo, è l'ideale se il tiragraffi arriva fino al soffitto e i posti più frequentati per dormire (assolutamente fantastico: amache!), una casetta, ecc. sono attaccati nella zona superiore. Non sono necessarie molte aree relax, ma avvolgili nel sistema di scale a chiocciola per creare tratti più lunghi di arrampicata e salto. La maggior parte dei modelli oggi sono espandibili, quindi non devi scavare troppo in tasca per iniziare.

Stiftung Warentest: cibo umido per gatti nel test

Vuoi solo il meglio per il tuo gatto: il cibo per gatti deve essere di alta qualità, con proteine ​​facilmente digeribili, i giusti minerali, acidi grassi e vitamine. Ma cosa c'è veramente nel cibo umido non è sempre facile da capire per i proprietari di gatti.

Ecco perché Stiftung Warentest ha testato 30 noti tipi di alimenti umidi per i seguenti criteri:

  • Miscela di nutrienti
  • Inquinanti nel mangime
  • Informazioni corrette sulla quantità di alimentazione

La buona notizia: più della metà dei menu di cibo umido testati per gatti ha ottenuto un punteggio "molto buono" o "buono". In nessuno dei prodotti sono state trovate troppe sostanze nocive o componenti animali indesiderati (peli, setole, corna). Sorprendentemente, si è scoperto che non solo i prodotti di marca offrono un'alta qualità. Puoi scoprire qui quali menu di cibi umidi sono i vincitori del test secondo Stiftung Warentest.

Equipaggiamento iniziale per gatti giovani

Prima che un bambino o un giovane gatto si trasferiscano, deve essere fornito un kit iniziale adatto alla specie. Questo generalmente include le seguenti cose:

  • Articoli per l'alimentazione del gatto: cibo, ciotola & Co.
  • Cestino dei rifiuti
  • Posto letto
  • Gratta e vinci
  • Cuccia per animali domestici
  • Articoli per la cura come una spazzola o un pettine
  • Giocattolo
  • Articoli per la sicurezza del gatto

Con tutti gli articoli, specialmente con i gatti giovani, ci sono alcune cose da considerare.

Da nano a gigante

Ma hai comprato una cosa davvero enorme con un paesaggio di lusso, e ora è in giro come un oggetto inutile perché la tua zampa di velluto sta ancora battendo l'angolo del divano? Allora forse è la posizione. Soprattutto i proprietari di gatti, i cui occhi si sentono offesi dal male necessario, lo collocano in luoghi in cui meno rovina l'atmosfera. Sei uno di loro? Bene, ti piacerebbe dormire in corridoio o vorresti usare il tuo divano preferito anche quando è nell'armadio? Oppure, viceversa, hai sempre il cellulare a portata di mano o devi camminare a metà casa ogni volta che suona il campanello?

  • I gatti preferiscono graffiare in modo più o meno diretto da qualche parte tra il posto per dormire e quello per mangiare.
  • Apprezzano inoltre sia la privacy dell'ultimo piano, sia il piacere di potersi affacciare sulle stanze più frequentate dalla propria gente da lì, per essere lì quasi in incognito. Osservare è uno dei passatempi preferiti! Inoltre, non c'è niente di meglio di quando i nani possono finalmente guardare dall'alto in basso i giganti!

Quindi se il problema potrebbe essere dovuto a questa causa, allora sei fortunato, perché un nuovo parcheggio è la soluzione più spesso di quanto si pensi comunemente. Inoltre, ovviamente, se Mieze preferisce ritirarsi in un armadio perché il rombo dell'impianto stereo ecc. fa cadere da sole le viti dei mobili da arrampicata, devi solo scoprirlo. Almeno vale la pena provare.