Giardino sicuro per gatti

I gatti sono felici quando possono uscire e possono esplorare l'area lì. Ma d'altra parte, ci sono anche molti pericoli in agguato all'esterno. Il traffico stradale, in particolare, rappresenta una grave minaccia per i gatti La soluzione è spesso un giardino recintato sicuro per i gatti: da un lato, garantisce sicurezza al gatto, ma gli dà anche accesso all'aria fresca.

Passaggi nella pianificazione di una recinzione per gatti

Prima di poter costruire una recinzione per gatti, è necessario pianificare alcune cose. Ciò include i seguenti passaggi:

Chiedi al reparto edile

A seconda del luogo di residenza e del progetto, le autorità edilizie devono anche dare la loro approvazione per modifiche strutturali. In alcuni punti le recinzioni fino a un'altezza di 1,80 metri non richiedono un permesso, in altri è di 2,00 metri. Le autorità edilizie locali possono fornire informazioni dettagliate. Ma armati di buone argomentazioni e di un disegno del giardino finito (con tanto verde), sempre più amanti dei gatti stanno convincendo i loro vicini e le autorità del senso dell'alta recinzione.

Puoi anche informare i tuoi vicini dei tuoi piani. Poiché i recinti per gatti sono relativamente alti, è possibile che i vicini ne siano infastiditi. Forse questi conflitti possono essere risolti attraverso una conversazione.

Calcola i costi e organizza gli aiutanti

È difficile generalizzare quanto costi la recinzione e la progettazione del giardino, poiché le condizioni locali, il contributo personale e i materiali possono essere molto diversi. Come regola generale, non è necessario spendere più del doppio di quanto si pagherebbe per una recinzione standard, anche se questo può essere superato se è necessaria una costruzione speciale. Nella tua pianificazione finanziaria, non dimenticare che anche Piante e paesaggi dovranno essere pagati, a meno che tu non abbia già tutto in magazzino e prendi tu stesso una vanga.

Se non hai molto tempo per la costruzione o se non sei a portata di mano, cerca uno o più aiutanti, se necessario con la pubblicità. Coinvolgere fin dall'inizio gli assistenti nella progettazione, perché solo un tuttofare con esperienza può decidere cosa è tecnicamente fattibile, quale materiale e quanto serve, se gli strumenti sono sufficienti, quanto tempo e infine, ovviamente, come molto costo che devi investire.

Pianificare e ottenere materiali

Pensa in anticipo a dove i tuoi gatti potrebbero scappare nonostante l'alta recinzione. Ad esempio, i gatti possono saltare facilmente dal tetto di un garage o di una casetta da giardino. Rendi tali opportunità a prova di fuga. Anche le strutture per arrampicarsi sulle piante su terrazze o alberi sono spesso trascurate, i cui tronchi sono abbastanza lontani dalla recinzione ma i cui rami sono abbastanza larghi da consentire al gatto di saltare da lì al vicino. Gli alberi vicini alla recinzione devono essere spostati o messi in sicurezza.

La pianificazione e l'approvvigionamento dei materiali di solito vanno di pari passo. Non scegliere pali di recinzione in legno perché i gatti possono arrampicarsi facilmente. I pali di ferro sono migliori. È possibile ottenere tubi appropriati nei negozi di forniture per giardini o per l'edilizia. Un fabbro o un'officina di carrozzeria può eseguire il taglio e la saldatura. Se hai già una recinzione a maglie di catena con pali di ferro, potresti essere in grado di estendere questa recinzione verso l'alto di conseguenza. Un'impresa edile o un artigiano fisseranno le pile nel cemento. Dopotutto, può anche stringere la rete metallica e fare tutti gli altri lavori che non puoi o non vuoi fare da solo.

Costruisci una solida recinzione con pali di ferro

Per una recinzione fatta di pali di ferro, utilizzare prima pali di ferro alti 2,30 metri, che sono angolati verso l'interno ad un'altezza di 1,80 metri (angolo di circa 30 gradi). Quindi coprire i pali di ferro con una rete metallica. È possibile fissare una rete sfusa (ad es. una rete di protezione dagli uccelli per alberi da frutto e aiuole) o una recinzione non tesa fatta di filo sottile (filo di coniglio) al pezzo di recinzione più alto angolato.

Non dimenticare le porte del giardino, se ne hai bisogno. Questi devono essere progettati allo stesso modo della recinzione, oppure puoi utilizzare una porta aggiuntiva all'interno della recinzione alta.

Costruisci una recinzione leggera per gatti

Più facili da installare sono le reti di protezione per gatti alte due metri intorno alla proprietà: sono tese tra i pali a circa due metri di distanza. Tuttavia, devono essere confezionati con prelibatezze. Le viti di messa a terra o le punte da prato, che vengono avvitate nel terreno per sostenere le aste telescopiche, richiedono meno forza. La rete è tesa tra questi pali.

Per impedire ai gatti avventurosi di scavare sotto la recinzione, la rete viene affondata più in profondità nel terreno. Per fare questo, taglia il prato e premi la rete a circa 15 cm di profondità nel terreno. Quindi cresce insieme alle radici del prato. Una soluzione alternativa, permanente e stabile per i gatti radicanti sono lastre di pietra che vengono posizionate verticalmente nel terreno e collegate alla rete metallica con viti e filo.

Abbellisci la recinzione con le piante

La maggior parte delle piante sono adatte per rinverdire il recinto o la rete, ma non quelle i cui tronchi diventano così spessi nel corso degli anni da diventare ausili per l'arrampicata per i gatti e devi tagliarli. Non è consigliabile piantare il poligono sulla recinzione perché mangia nella recinzione e può danneggiare la recinzione quando viene tagliata. Alcuni viticci rimangono permanenti (es. Virginia rampicante), altri devono essere ripiantati ogni anno (es. nasturzio). Assicurati anche che le piante non siano tossiche per i gatti.

Quale recinzione contro i gatti?

In ogni caso, le recinzioni o le pareti inferiori dovrebbero avere tubi di plastica lisci come corona per evitare che si siedano. È più pratico circondare il giardino con una siepe di spine come recinzione per gatti. Un'altezza di due metri è sufficiente, nessun gatto salterà sulla chioma della siepe e poi nel tuo giardino.

Come posso rendere il mio giardino a prova di gatto?

La recinzione di un giardino a prova di gatto non deve essere scalabile. Si consiglia di piantare una siepe davanti alla recinzione come schermo per la privacy. In alternativa, puoi rendere verde la recinzione con una recinzione con piante rampicanti non tossiche come la virginia creeper.

Sono ammessi recinti elettrici per i gatti?

Se si tratta di un sistema di recinzione elettrica per cani e/o gatti, questo è vietato dalla legge sul benessere degli animali.

Come si protegge un giardino per i gatti?

Una recinzione a prova di gatto deve soddisfare una serie di criteri. Non deve presentare feritoie e non deve essere accessibile al gatto. A tale scopo, non deve essere a maglia troppo grossa e deve avere un'altezza adeguata. A seconda del gatto e del tipo di recinzione, l'altezza perfetta varia tra 1,50 m e 3 m.

Evita i pericoli per i gatti in giardino

È importante per i giardinieri hobbisti rinchiudere costantemente conservanti per legno, vernici, lattine di olio, antigelo o.ä. È sufficiente una piccola pozza sul pavimento: i gatti ci entrano o si sdraiano sopra e ingoiano il veleno la prossima volta che si puliscono il pelo. Ecco perché i pellet di lumache sono tabù per un giardino di gatti. E se gli spray tossici sono inevitabili, ad esempio in caso di una grave infestazione da pidocchi, è meglio lasciare i gatti in casa per qualche giorno.

Altri animali in giardino

Se il recinto del tuo giardino è assolutamente ermetico, puoi osare permettere a conigli o porcellini d'India di correre in giro fintanto che i tuoi gatti vanno d'accordo con loro. Assicurati di farlo solo sotto supervisione!

Una mangiatoia per uccelli può aggiungere varietà a un giardino per gatti, ma solo se è fuori dalla portata dei gatti. Se si trova su una sbarra di ferro alta e liscia che gli artigli di gatto non riescono a trattenere, non dovrebbe succedere nulla. A differenza dei giardini "aperti", i ricci non possono entrare e uscire dal tuo giardino. Se hai già una famiglia di ricci in giardino, devi anche prenderti cura di loro un po' e offrire loro un riparo invernale.

Rendi il giardino bello per i gatti

Non ci sono quasi limiti alla tua immaginazione quando progetti il ​​giardino, i gatti debb amano la varietà. 

Uno stagno nel giardino dei gatti

Gli stagni sono popolari con molti gatti. I gatti possono sedersi di fronte ad esso per ore e guardare nell'acqua o fare un pisolino sulla riva. Ne bevono e guardano gli insetti. Tuttavia, alcuni gatti cercheranno di catturare il pesce fuori dallo stagno. In questo caso è meglio fare a meno dei pesci oppure metti una griglia tipo rete metallica nello stagno. Se hai bambini piccoli, questo è anche un metodo per rendere sicuro lo stagno.

È improbabile che i gatti anneghino negli stagni. Tuttavia, in modo che non si aggroviglino nelle piante acquatiche o non possano arrampicarsi sulla sponda, dovresti progettare l'area della sponda piatta e priva di rampicanti.

Graziosi letti nel giardino dei gatti

In un vero giardino per gatti, ovviamente, anche i letti devono essere disposti. Ben delimitato da pietre o tronchi ti invitano a bilanciare e annusare.

Lo svantaggio: ai gatti piace anche usare i letti per graffiare e fare affari. Coloro che vogliono mantenere i loro letti liberi dai gatti hanno solo poche possibilità. A volte i gatti rispettano le strisce di alluminio che penzolano nel vento attorno al letto. Puoi anche coprire i punti vuoti con ghiaia grossolana o pietre. Ma poi può succedere che i gatti si facciano strada attraverso la piantagione o si sdraiano sui ciottoli riscaldati dal sole.

Un'altra opzione è piantare i letti molto densamente e consentire loro di crescere troppo in modo controllato. Tali letti in piccoli gruppi, delimitati da pietra, legno o semplicemente erba, possono effettivamente essere tenuti senza gatti. Alcuni gatti possono anche essere distratti dai letti da una lettiera esterna coperta, soprattutto se riempita con terriccio attraente. 

Altre opzioni di design per il giardino con cui il gatto si sente a proprio agio:

  • Opportunità di arrampicata
  • Pila di legno da nascondere
  • erba alta
  • un prato di farfalle
  • una casa per gatti
  • Una piattaforma panoramica coperta per i giorni di pioggia
  • punto solare caldo e riparato
  • posti ombrosi per sognare
  • Lastre di pietra che immagazzinano il calore del sole
  • Sabbiera

Allunga una recinzione elettrica intorno al giardino dei gatti

Teoricamente puoi allungare un sottile filo elettrico su una recinzione da giardino alta 50 cm e hai un limite insormontabile per il gatto. Perché i gatti non saltano un ostacolo sulla loro strada come i cavalli, ma si arrampicano sempre su di esso e saltano dall'altra parte. Una volta che tocchi il filo elettrico e ricevi una scossa, eviterai il pericolo in futuro e smetterai di muoverti una volta che sentirai scorrere la corrente.

Se il recinto è in legno, filo rivestito di plastica o cemento, il gatto non è collegato a terra, d.h. non subirà scosse elettriche e può scavalcarlo liberamente. In questo caso occorre tirare un secondo filo di terra dal trasformatore qualche centimetro sotto il filo in tensione (attenzione: i due fili non devono mai toccarsi!).

I fanatici della vita all'aria aperta possono arrabbiarsi così tanto con il confine elettrico da saltare in alto su una recinzione bassa. Ma poi non osano tornare indietro a causa della scossa elettrica. Con questi gatti, una recinzione dovrebbe essere di almeno 110 cm o più. Elektrozaun_I.jpg.

Le radiazioni UV colpiscono la rete di nylon

Quando quindi inizi a creare il tuo giardino pensile, dovresti considerare alcuni punti: piante rampicanti come la clematide, il rampicante della Virginia o il caprifoglio amano farsi strada attraverso la rete di nylon e creare bellissime pareti viventi (e fornire ombra che i gatti amano). Tuttavia, la rete di nylon diventa alquanto fragile dopo cinque o sette anni a causa dei raggi UV e ad un certo punto deve essere sostituita. Inutile dire che qualunque cosa pianti, ti assicuri che le piante non siano tossiche per i gatti e non attirino troppe api e che alcuni vasi siano riservati solo ai gatti. Una sabbiera per bambini piena di terra ed erba in cima è la migliore! Ma funzioneranno anche fioriere con prato seminato (una per ogni gatto, per favore). Un altro successo: trasforma una vasca da muratore piena d'acqua in una fontana con una pompa per acquario.

Varietà web

Le reti per finestre, porte, balconi o recinzioni elettriche sono disponibili in diversi colori, con maglie di diverse dimensioni da 20 a 50 millimetri, sono resistenti ai raggi UV e hanno diverse resistenze allo strappo e al morso. Cosa è corretto adesso? Scegli una rete resistente se l'area che vuoi coprire è grande, se hai molti gatti, a un gatto piace rosicchiare o se hai un artista dell'arrampicata.

Sul balcone una rete grigia, bianca o trasparente è spesso meno vistosa di una verde. In giardino, invece, prevale il verde e il marrone. Se anche i gattini devono essere protetti dalla rete, utilizzare la maglia più piccola. È più probabile che le reti di nylon trasparente siano approvate dai proprietari rispetto a quelle colorate, ma sono le meno resistenti, non sono resistenti ai raggi UV e sono anche facilmente masticabili dagli snack.

Impenetrabili e molto stabili, ma costose sono le reti in acciaio inossidabile realizzate con il cosiddetto filo V2A, disponibili da taubenfrei.de e Kramer's.

Balcone e terrazzo

Installando pali telescopici, puoi anche proteggere i balconi con una rete aperta in alto e ai lati. Queste barre sono stabili e regolabili in altezza. Nella maggior parte dei casi, gli utensili per il montaggio sono inclusi nella consegna. Assicurati di chiederlo al momento dell'ordine! Le staffe devono essere in acciaio inox o alluminio o almeno zincate e quindi antiruggine. Il fissaggio di una rete da balcone è possibile anche con aste ad angolo che devono essere tassellate. Un'altra opzione è una rete in filo di acciaio inossidabile (V2A). Sebbene questo filo sia costoso, è indistruttibile (anche contro i denti di gatto). Tali reti possono essere ottenute da taubenfrei.de o da Kramer's.

Questi sistemi di recinzione sono adatti

Esistono le seguenti opzioni per attrezzare un giardino per gatti con sistemi di recinzione elettrica: 

  1. La recinzione elettrica del negozio di ferramenta o negozio specializzato, che puoi posizionare e montare individualmente sulla tua recinzione da giardino con un trasformatore e isolatori.
  2. Un sistema di recinzione mobile appositamente per animali domestici realizzato in tessuto a rete con pali incorporati da inserire nel terreno, trasformatore e cavo, dal quale è possibile allestire un recinto a prova di fuga in 20 minuti.

La recinzione mobile per animali è l'ideale dove non è possibile una recinzione permanente perché il padrone di casa potrebbe non consentirlo o perché sei in vacanza con il gatto in un campeggio. Non devi aver paura che un gatto si insinui sotto la rete, perché ogni volta che tocchi il recinto c'è un impulso elettrico. Per lo stesso motivo, nessun gatto cerca di arrampicarsi sulla rete.

Il guinzaglio cammina con il gatto

Alla maggior parte dei gatti piace stare all'aria aperta. Hanno diverse impressioni ambientali. Tuttavia, il pericolo maggiore per i free-roamers è il traffico stradale. Ma non ci sono solo cacciatori amici dei gatti e non solo vicini amanti dei gatti. Ci sono anche diverse malattie contro le quali non si può vaccinare, i parassiti e il rischio di furto.

Molti proprietari di gatti hanno paura di lasciare il proprio gatto fuori liberamente. Il rischio è particolarmente elevato sulle strade trafficate. Tuttavia, se c'è ancora il desiderio di permettere al gatto di uscire, un guinzaglio per gatti può essere la soluzione oltre a costruire un giardino sicuro per i gatti. Katze_Leine_Inline1.jpg.

Protezione dalla strada trafficata?

Sfortunatamente, non c'è protezione contro tutti i pericoli. Come proprietario di un gatto, non c'è molto da fare per le strade trafficate. Tuttavia, puoi recintare il tuo giardino e quindi proteggerlo. Questo è relativamente costoso, ma se la tua casa è vicino a una strada principale o statale pericolosa, ne vale sicuramente la pena! Se in questo caso non è possibile offrire al gatto uno sbocco sicuro, è meglio astenersi dall'uscire. Forse hai invece un balcone che puoi rendere a prova di gatto?